Inumbria.net
Vieni a scoprire in Umbria Park Hotel Ai Cappuccini Spa Park Hotel Ai Cappuccini Centro convegni conference drosophila heterochromatin La Bottega degli Artigiani - gubbioartigianato.com

Events

  • GUBBIO-PROCESSIONE DEL CRISTO MORTO
  • La Processione di Gubbio gode di una particolare considerazione per la secolarità della tradizione e la profonda spiritualità che la pervade.
    La sua origine risale ai movimenti laici penitenziali del sec.
    XIII che, a Gubbio, si articolarono in confraternite ed ebbero un seguito numeroso.
    Ancora oggi, infatti, la Processione è curata dalla Confraternita della Chiesa di Santa Croce della Foce.
    Si tratta di una rappresentazione della Passione: i “Sacconi” (dal nome dell’antica divisa della Confraternita) mostrano i simboli della Passione e precedono le statue del Cristo Morto e della Madonna Addolorata. La processione, che percorre le strade cittadine illuminate dalla luce delle torce e fiaccole, è accompagnata da due cori che cantano il Miserere, un canto penitenziale a più voci tramandato oralmente.
    Ad aprire la processione sono gli uomini delle "battistrangole", uno strumento di legno percosso alternativamente su ogni lato da maniglie di ferro che provocano un suono sordo e lugubre.
    Il ritmo dello strumento rompe il silenzio della città di pietra, aggiungendo ulteriore pathos alla processione.
    Alle spalle degli uomini delle battistrangole, il primo incappucciato reca in mano un teschio a rappresentare il luogo della crocefissione, in ebraico Golgota.
    Seguono poi i confratelli che mostrano tutti gli altri simboli della passione.
    E’ tradizione accendere grandi falò in varie parti del percorso della processione.
    Il fuoco come simbolo di purificazione e della richiesta di perdono a Dio.
    Fuochi e luminarie rendono quindi ancora più suggestiva la sacra rappresentazione.
    I fuochi vengono accesi in Piazza San Pietro, Via Dante e in Largo San Marziale, mentre le fiaccole disegnano il profilo di palazzi e monumenti cittadini Le ultime luci del giorno lasciano spazio a quelle di fiaccole e falò.
    Bracieri accesi e grandi fuochi rischiarano le facciate di pietra del centro storico di Gubbio.
    Le battistrangole, il canto del miserere, il crepitio della legna che brucia, le preghiere, il rumore dei passi sul selciato conferiscono alla processione caratteristiche di forte suggestione.

  • Type Historical/religious commemoration
  • Address Gubbio - altochiascio (Perugia)
  • Date 03/04/2015 - Time From 19:00 to 23:00
    Frequency Yearly
    Admission free
Prossimi eventi in Umbria Pacchetti e itinerari alla scoperta dell'Umbria Crea il tuo itinerario personalizzato Guide turistiche Mostra Mercato del Tartufo bianco Tartufo in tavola Monte Cucco Funivia Colle Eletto